criolipolisi

CRIOLIPOLISI

 

criolipolisiLa Criolipolisi è l'ultima novità non chirurgica per rimuovere le adiposità localizzate in eccesso.

 

Nata in America,grazie a dei ricercatori del Massachusetts General Hospital e dell'Harvard University,  la Criolipolisi è diventata in breve tempo un must per ridurre efficacemente il grasso localizzato.


Il termine “Crio” deriva dal greco kryos che significa ghiaccio ed è proprio il freddo che viene utilizzato da un'apparecchiatura sofisticata (Lipo Cryo) per eliminare l’adipe in eccesso.


Le cellule adipose infatti sono molto più sensibile al freddo rispetto alle altre strutture anatomiche presenti nella regione trattata, quali cute, derma, vasi, nervi, muscoli , le quali raffreddate vanno incontro ad un processo di lisi spontanea lenta e graduale definito “apoptosi”.

 

Il termine apoptosi indica una forma di morte cellulare programmata.


In seguito a questo processo le cellule adipose  vengono eliminate attraverso due vie:

  • Fegato e tubo gastroenterico
  • Sistema linfatico

 

Questa metodologia  è approvata dalla Food and Drug Administration e dall’American Accademy of Cosmetic Surgery, l’associazione dei dermatologi e chirurghi estetici Usa.

 

Come funziona?

 

Si cosparge di gel la zona da trattare che viene protetta da un panno carta e poi viene applicato uno speciale manipolo che combina il Vacum e allo stesso tempo raffredda la zona trattata. In questo modo le cellule grasse (adipociti) che si trovano nel tessuto sottocutaneo essendo sensibili al freddo si degradano realizzando il processo di Criolipolisi:

 

  • Il Vacuum ha un’azione molto importante , infatti aspira più tessuto adiposo possibile all’interno del manipolo raffreddando la zona da trattare per 45 minuti . mantenendo la temperatura tra i 2-3 gradi sopra lo zero in modo da non creare danni ai tessuti.
  • Direttamente  per cristallizazione, generando l'apoptosi della cellula, con liberazione dei lipidi da 2 a 8 settimane
  • Indirettamente per la lipolisi provocata

 

Il trattamento è indolore, il paziente avverte un fastidio iniziale di alcuni minuti dovuto alla tensione del tessuto per effetto del vacum e una sensazione di freddo.

Dopo la sessione del trattamento avremo un arrossamento  e  una sensazione di sensibilità della zona trattata che sparisce nell'arco di qualche ora.

Il paziente dopo il trattamento può tornare alle sue normali attività senza alcun disagio.

In alcuni casi si può verificare qualche ematoma che si riassorbe nell'arco di 1 - 2 giorni.

La Criolipolisi è particolarmente indicata per le adiposità localizzate, non ideale per il paziente obeso.

 

In base alla profondità del tessuto adiposo e della riduzione desiderata del grasso può bastare 1 trattamento, in alcuni casi 2 con un intervallo di 30 giorni.

IL TEMPO DI TRATTAMENTO E' DI 45 MINUTI PER SESSIONE DI TRATTAMENTO

Le aree trattabili sono:

  • Addome
  • Fianchi (2 sessioni di trattamento)
  • Interno Braccia (2 sessioni di trattamento)
  • Cosce esterne (2 sessioni di trattamento)
  • Cosce interne (2 sessioni di trattamento)
  • Schiena (2 sessioni di trattamento )
  • Culotte de cheval (2 sessioni di trattamento)

Risultati:

  • I risultati mediamente sono del 25% di riduzione del tessuto grasso ad ogni seduta, in alcuni casi anche di più
  • Eseguiamo la Criolipolisi dal 2011 con una vasta pratica di pazienti trattati e ottimi risultati

Vantaggi:

  • I vantaggi di questa metodica rispetto alle altre permette una riduzione notevole di tessuto grasso in poco tempo.

Costi:

800,00 euro a sessione di trattamento 

numero verde

criolipolisi01.jpgcriolipolisi02.jpgcriolipolisi03.jpg

Questo sito utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. [ Per saperne di più - Clicca qui ]
  Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. ACCETTO